Introduzione sulle norme

Riassumiamo in questa sezione i principali riferimenti normativi relative alle assenze sul lavoro, congedi parentali, handicap e invalidità 

I benefici che derivano dal riconoscimento dello stato di gravità dell'handicap e che riguardano le assenze dal lavoro, si innestano sulle norme vigenti per la generalità dei lavoratori, ampliandoli in modo specifico. Spesso al momento del ricovero, le famiglie non sono a conoscenza della normativa vigente, né sono in possesso del riconoscimento dello stato di gravità della patologia per i loro figli.

I più importanti riferimenti legislativi 
Decreto Ministeriale n. 278 del 2000 - Testo Unico maternità/paternità n. 151 del 26 marzo 2001 emanato come prescritto dall’art. 15 del della L. n. 53 dell’8 marzo 2000 -  Decreto Legge n. 115 del 2003 - Decreto Ministeriale n. 247 del 2007 -  Circolare Inps n. 137 del 2007 -  L. 28 giugno 2012, n. 92  modificato con L. 7 agosto 2012, n. 134  con L. 17 dicembre 2012, n. 221 e dalla L. 24 dicembre 2012, n. 228 – Decreto applicativo del 22.12.2012 - L. n. 114 dell'11 agosto 2014 - L. n. 10 dicembre 2014 n. 183 (Jobs Act ).

Handmade with love
Cosmobile.netSviluppo e gestione dati Iprov.comGrafica, design e comunicazione