L’1 maggio, nel corso dell’evento “Piacere Spiaggia Rimini, e tu?” l’associazione Piccoli Grandi Cuori ha donato un defibrillatore (DAE) allo stadio del baseball di Rimini.

Un dono importante reso possibile anche grazie ai nostri amici e volontari Pio e Vittoria Vendemini, che da anni sostengono la nostra associazione e si occupano di sensibilizzare sul tema delle cardiopatie congenite. A nome di Piccoli Grandi Cuori, proprio Pio e Vittoria hanno consegnato un DAE (Defibrillatore Automatico Esterno) all’Assessore di Rimini Dr. Brasini, che lo metterà a disposizione dello stadio di baseball della città.

Il defibrillatore è stato acquistato grazie alla prevendita dei biglietti della serata “Noi che History ’70 ’80”, in programma il 7 maggio all’Ex Dancing Tre Stelle a San Martino dei Mulini (Santarcangelo, RN). Ballare fa bene al cuore, in tutti i sensi!

Il DAE, diffuso ormai da decenni all’estero, è un apparecchio salvavita prezioso e sicurissimo. È in grado di erogare la scarica che può salvare la vita proprio nei determinanti 5 minuti da quando il cuore si è fermato.

Per legge, ogni impianto sportivo deve essere dotato di un DAE.